Le Costellazioni Familiari, ideate da Bert Hellinger consentono di scoprire, portare alla luce e sciogliere “irretimenti” familiari, che si trasmettono di generazione in generazione e che sono causa di malattie e disturbi psichici e fisici, malesseri generali. Rappresentano dunque un valido contributo per affrontare varie problematiche, siano esse familiari, personali, relazionali, professionali o legate a malattie e sintomi.
Il sistema familiare lo portiamo dentro di noi e anche se ci vogliamo isolare è sempre con noi, non possiamo scappare da noi stessi e anche se vogliamo cambiare non possiamo toglierci da ciò che siamo.

LA TEORIA DEI CAMPI dice che è una sorta di varietà, la vita assume forme diverse, il DNA è l’informazione genetica e deriva da una metà dalla parte paterna l’altra dalla parte materna, noi apparteniamo per metà al ramo materno, per metà dal ramo paterno di tutta la famiglia, siamo l’esatta copia di nostro padre e di nostra madre.
Per cogliere appieno il significato di questo approccio è importante assumere una prospettiva sistemica, in ogni sistema l’obbiettivo è quello di mantenere gli equilibri. Quando mancano gli equilibri si generano conflitti, che se non vengono risolti assumono proporzioni talmente ampie, da produrre anche la malattia.
Nella maggior parte delle volte non sappiamo l’origine che ha un nostro malessere, o lo sappiamo in parte, con le Costellazioni Familiari si ha la possibilità di vedere la realtà di un conflitto a 360 gradi, cause e manifestazione, diventando cosi cosciente del perché esiste un malessere. 

GLI OBBIETTIVI DELLE COSTELLAZIONI

Risolvere qualsiasi disagio che si ha in diversi ambiti:
Famiglia – Lavoro – Relazioni – Se stessi – Denaro – Figli – Malattie – Aborti – Defunti ecc

COME FUNZIONANO?

Per prima cosa è importante avere una domanda chiara e precisa, più la domanda è chiara più la risposta è concreta.
Dopo aver fatto una domanda iniziano ad arrivare le informazioni dal campo Morfo Genetico, chi fa la Costellazione sceglierà le persone del gruppo che rappresenteranno la sua costellazione, tutto ciò che accade all’interno della rappresentazione, sarà la risposta alla domanda, e si porterà alla luce la parte inconscia della situazione, che servirà per rendere più consapevole l’individuo togliendo pesi inutili, e riportarlo al comando della propria vita, con più energia e forza, risolvendo il conflitto.
E’ possibile che non sia sufficiente una sola costellazione, dipende dall’entità del conflitto, e da cosa si muove interiormente dopo aver preso coscienza della situazione, spesso si ha il desiderio di continuare a scavare, andare a fondo per migliorare sempre di più il rapporto con Se stessi e con gli altri.