E’ un trattamento multisensoriale che ha radici antiche. 
Gli Indiani dell’Arizona lo praticavano per curare varie disarmonie sia fisiche che spirituali.

Con questa tecnica si riescono ad alleviare tensioni e dolori muscolari, abbinando un profondo rilassamento psico-fisico ed una elevata diminuzione di ansia e stress.

Questo trattamento olistico rivitalizza la cute, disintossicandola ed energizzandola, levigando e rassodando la pelle, grazie all’azione prodotta dal calore delle pietre e dal massaggio sulla circolazione sanguigna. 
Simbolicamente le pietre rappresentano il contatto con Gaia, la madre Terra, che dona solidità e forza.

Il trattamento è pressocchè adatto a tutti, piccoli e grandi, tranne che per soggetti affetti da medio/gravi patologie cardiocircolatorie e soggetti in avanzato stato di gravidanza.