Lo Zen Shiatsu è un’antichissima disciplina che affonda le sue radici nella tradizione medico-filosofica orientale: il suo obiettivo è riequilibrare le energie fisiche, psichiche e spirituali della persona per un graduale miglioramento della qualità della vita.

Come funziona?

Lo Zen Shiatsu idealmente nasce e si sviluppa dal gesto naturale e spontaneo di portare la mano e di premere sulla zona dolente ovvero dalla ricerca di un abbraccio che avvolge, stringe, protegge e sostiene per liberarsi dal dolore e dalle proprie angosce.
La specificità di questo metodo manuale di trattamento, che lo differenzia da ogni altra tecnica a mediazione corporea, è quella di basarsi sulla pressione esercitata in modo progressivo, graduale, calibrato e rispettoso senza generare dolore.
Tale pressione viene esercitata nei “punti vuoti”, ovvero quei punti in cui affluisce poco ki, cioè l’energia è carente. Le dita di un operatore Zen Shiatsu sono sensibili e abituate a ricercare e percepire i punti vuoti. La pressione esercitata su questi punti può stimolarne il riequilibrio perché richiama energia da altri punti che invece sono sovraccarichi, i “punti pieni”.
Alla base dello shiatsu troviamo la “filosofia del tao” secondo la quale tutta l’energia è perennemente in movimento, alla ricerca di un equilibrio dinamico tra yan e yang. Riequilibrando lo yin e lo yang attraverso la pressione nei punti vuoti il massaggio shiatsu può aiutare una persona a recuperare la sua armonia.
Lo Zen Shiatsu stimola il sistema nervoso e ha un effetto equilibrante sul cuore e sulla circolazione sanguigna, sulla respirazione e sul sistema ghiandolare.

Lo Zen Shiatsu non è una terapia alternativa, non è una medicina non convenzionale, non è un massaggio terapeutico, sportivo o estetico. I benefici dello Shiatsu sul piano sintomatico e della prevenzione non sono frutto di un’ attività mirata alla cura delle patologie, ma di un naturale processo di consapevolezza e di autoguarigione connesso al generale miglioramento della qualità di vita. Ricevendo trattamenti Shiatsu migliora la consapevolezza della propria salute e l’attenzione alle sue dinamiche, si diviene quindi più coscenti dei propri blocchi energetici, delle loro origini e dei mezzi che il proprio essere (corpo, mente e spirito) possiede per superarli. Per tali motivi loShiatsu è un valido strumento evolutivo ed educativo perché il Ricevente non è mai puramente passivo
Il trattamento Zen Shiatsu viene eseguito con i vestiti (possibilmente abbigliamento comodo ed in tessuto naturale).

Lo Zen Shiatsu viene eseguito nella posizione di migliore confort per il ricevente in modo che possa essere comodo e rilassato e recepire al meglio i benefici del trattamento. Tradizionalmente lo Shiatsu si riceve comodamente sdraiati a terra sul futon (materassino) ma, in base alle specifiche necessità individuali, si può effettuare, in modo egualmente efficace, anche seduti.