Yoga Flow significa fluire in maniera dolce ed equilibrata attraverso una sequenza di posizioni classiche (asana ) dell’ ‘Hatha Yoga’; filo conduttore è il respiro, che accompagna la pratica come in una coreografia armonica.
Il respiro si unisce alla percezione consapevole del proprio corpo, delle proprie sensazioni ed emozioni..del proprio essere qui e ora.
L’esecuzione dei pranayama (tecniche di controllo dell’energia vitale attraverso il controllo del respiro), delle mudra (sigilli yogici delle mani e del corpo) e di brevi meditazioni guidate accompagnano la pratica delle asana con un effetto più sottile e introspettivo. 

La lezione si conclude normalmente con una sessione di rilassamento guidato che permette di lasciar sedimentare i benefici ottenuti dalla pratica.
Flessibilità, forza fisica e stabilità emotiva sono solo alcuni dei mille benefici che lo Yoga regala.